GNOCCHI DI FAGIOLI

I legumi andrebbero inseriti, nella dieta dei bambini, due-tre volte a settimana. Sono un cibo ricco di proteine, carboidrati, ferro e fibre. Ottimo in abbinamento ai cereali. In soccorso dei genitori di bambini selettivi, che fanno fatica a mangiare i legumi, arriva una versione di gnocchi rivisitata per inserire questo prezioso ingrediente: i fagioli.

RAGÙ DI LENTICCHIE ROSSE

I legumi sono una fonte di proteine importante e dovrebbero essere presenti nel menù dei nostri bambini più volte nell’arco della settimana. Non sempre sono graditi e per questo si possono sperimentare ricette gustose in cui i legumi non siano così evidenti, come ad esempio il ragù di lenticchie rosse che, una volta pronto, sembrerà una salsa al pomodoro!

HUMMUS DI CECI CON BASTONCINI DI CAROTE

I ceci appartengono alla famiglia dei legumi, alimenti ricchi di proteine e ferro.
Se si utilizzano legumi secchi è consigliabile, dopo averli lavati, metterli in ammollo per una notte con l’aggiunta di bicarbonato di sodio (una punta di cucchiaino per chilo di legumi circa): questa operazione ha anche lo scopo di privare questi preziosi alimenti da sostanze che riducono la disponibilità in particolare del ferro.